Didattica

>Didattica
Didattica 2018-11-15T18:36:01+00:00

LA STRUTTURA

La Scuola mirerà a contemperare, in una esperienza formativa unitaria, l’acquisizione di contenuti e di abilità pastorali utili alla maturazione nella fede e al servizio alle comunità.

La SFTOP ha durata triennale-ciclica: un biennio di base, in cui viene proposta una esposizione generale ed organica della dottrina cattolica, sotto forma di lezioni frontali, e un terzo anno, costituito da seminari/laboratori in collaborazione con gli Uffici Diocesani, finalizzato ad una formazione pastorale-ministeriale. Si accede al terzo anno dopo aver completato i corsi dei primi due anni.

La scelta dei contenuti tiene conto: delle domande che il contesto sociale e culturale pone all’uomo d’oggi e alla comunità cristiana; del cammino della Chiesa italiana e diocesana e dei bisogni reali e propri della comunità ecclesiale; della riflessione teologica contemporanea.

Il criterio di pastoralità permea il metodo di insegnamento delle singole discipline, che si attua soprattutto tramite gli indirizzi di specializzazione ministeriale.

REGOLAMENTO

Per essere iscritto come studente ordinario non è richiesto alcun diploma di scuola superiore. L’iscrizione è annuale, entro la fine del mese di ottobre, presso la segreteria.

Gli studenti di primo anno, all’atto dell’iscrizione dovranno presentare in segreteria la lettera di presentazione del proprio Parroco (per i laici) o Superiore (per i religiosi/e), indicando l’area pastorale che intendono seguire. Entro il mese di novembre, gli studenti di primo anno consegneranno in segreteria il questionario di ingresso.

La quota annuale di iscrizione è di € 40,00 (compreso il trasporto per gli studenti di Canosa e Minervino Murge).
Per ottenere il titolo di studio è necessario avere frequentato i corsi dell’intero triennio con le relative verifiche finali di ogni insegnamento.

Per ogni corso è prevista la frequenza ad almeno due terzi delle lezioni.

TITOLO DI STUDIO

Il titolo di studio rilasciato dalla Scuola

ATTESTATO DI CULTURA TEOLOGICA GENERALE
CON INDIRIZZO PASTORALE-MINISTERIALE

è riconosciuto in Diocesi ai fini del conferimento dei ministeri istituiti/di fatto e del mandato ecclesiale del Vescovo.

PIANO DI STUDI

Area Teologica

Materia d’insegnamento

Docente

Teol. Biblica/1 (8 ore)

Introduzione A. T.

Pentateuco e Profeti

Sac. Domenico Massaro

Teol. Biblica/2 (8 ore)

Introduzione N. T.

Vangeli sinottici e Atti

Sac. Francesco Di Tria

Teol. Dogmatica/1 (8 ore)

Cristologia e Trinità

Mons. Antonio Tucci

Teol. Dogmatica/2 (8 ore)

Ecclesiologia e

Teologia dei ministeri

Mons. Antonio Tucci

Teol. Morale/1 (8 ore)

La vita in Cristo

Sac. Domenico Sgaramella

Teol. Morale/2 (8 ore)

La vita fisica e bioetica

Sac. Vincenzo Chieppa

Liturgia (8 ore)

Introduzione alla liturgia

Sac. Sabino Lambo

Parte integrante del curriculum di formazione è la partecipazione alla Settimana Biblica Diocesana.

Area Teologica

Materia d’insegnamento

Docente

Teol. Biblica/3 (8 ore)

Corpus Johanneum

Sac. Domenico Massaro

Teol. Biblica/4 (8 ore)

Corpus Paulinum

P. Saverio Cannone

Teol. Dogmatica/3 (8 ore)

Antropologia teologica

Sac. Sabino Mennuni

Teol. Morale/3 (8 ore)

Morale speciale:

il Matrimonio

Mons. Felice Bacco

Teol. Morale/4 (8 ore)

Morale Sociale

Sac. Domenico Sgaramella

St. della Chiesa (8 ore)

Elementi di storia della Chiesa

Contemporanea

Sac. Adriano Caricati

Teol. Pastorale (8 ore)

L’intelligenza della fede

e la prassi della Chiesa

Sac. Francesco Santovito

Parte integrante del curriculum di formazione è la partecipazione alla Settimana Biblica Diocesana.

Specializzazioni Ministeriali

A cura degli Uffici Diocesani

Catechesi per l’Iniziazione Cristiana

Ufficio Catechistico Diocesano

Pastorale della Famiglia

Ufficio per la Pastorale Familiare

Pastorale Giovanile

Servizio per la Pastorale Giovanile

Liturgia e Ministeri

Ufficio Liturgico Diocesano

Pastorale della Carità

Caritas Diocesana

Parte integrante del curriculum di formazione è la partecipazione alla Settimana Biblica Diocesana.